La garanzia di affitto senza deposito bancario di SwissCaution
Più libertà per voi e il vostro denaro

Anchor Navigation

Non sempre è facile versare una garanzia di affitto che prevede più canoni mensili. Magari quella del precedente appartamento è ancora bloccata oppure volete impiegare il denaro per altri progetti. Approfittate della garanzia di affitto senza deposito bancario: un’offerta in collaborazione con SwissCaution.

  • La garanzia di affitto sostituisce il deposito di garanzia
  • Sconto anniversario del 30% sul premio forfettario d’iscrizione nel 2021 (Cfr. condizioni)
  • Nessun termine di disdetta
  • Condizioni vantaggiose per i giovani con meno di 26 anni
  • Certificato di garanzia di affitto entro 24 ore

Buono a sapersi

State per traslocare? È l’occasione giusta per sottoscrivere una garanzia di affitto di SwissCaution, evitando così che il vostro denaro resti bloccato per più mesi in un deposito bancario. 

Se avete già un deposito di garanzia presso una banca, potete trasformarlo in qualsiasi momento in una garanzia di affitto di SwissCaution. Così facendo riavrete indietro il denaro depositato presso la banca. 

In quanto a sicurezza, valore e finalità, la garanzia di affitto di SwissCaution è equivalente a un deposito bancario classico.

Logo swisscaution

Richiedete subito una garanzia di affitto online
Calcolate i premi e inviate la richiesta

Calcolate online il vostro premio oppure richiedete una garanzia di affitto in modo semplice e veloce. Il certificato della garanzia di affitto verrà inviato entro 24 ore al vostro amministratore immobiliare oppure al locatore, mentre la copia verrà recapitata direttamente a voi.

Per effettuare un’adesione online dovete inviare a SwissCaution una copia digitale (PDF o foto) dei documenti necessari ed effettuare il bonifico del premio forfetario d’iscrizione mediante pagamento online.

Ecco come funziona in filiale

  1. 1

    Chiedete informazioni sulla garanzia di affitto senza deposito bancario in una delle nostre filiali.

  2. 2

    Consegnate i seguenti documenti allo sportello:

    • copia di un documento d’identità ufficiale o della carta di soggiorno di tipo B o C in caso di nazionalità estera
    • copia o bozza del contratto di locazione (subaffitti, contratti di locazione commerciali e parcheggi non vengono accettati)
    • copia della carta d’identità di tutte le persone inserite nel contratto di affitto
  3. 3

    Compilate la richiesta insieme al collaboratore della Posta e sottoscrivetela. Tutte le persone che figurano sul contratto di locazione devono presentarsi insieme allo sportello con una copia del proprio documento d’identità e firmare la domanda.

  4. 4

    Pagate il premio forfetario di registrazione (v. condizioni) allo sportello.

Per chi? Requisiti

Questa prestazione è disponibile nelle nostre 800 filiali gestite autonomamente di dimensioni maggiori e naturalmente tramite registrazione online.

Domande frequenti

Altri temi che potrebbero interessarvi