Comunicati stampa

In aprile saranno in circolazione i primi trecento autopostali dotati di WiFi

Presto molti autopostali offriranno l’accesso gratuito a internet. Come annunciato a novembre 2011, il 10 aprile 2012 AutoPostale Svizzera SA inizierà a dotare la sua flotta di WiFi gratuito. I primi trecento veicoli equipaggiati di connessione wireless circoleranno nella Svizzera orientale, in Vallese e in Argovia. Nell’arco di un anno si aggiungeranno fino a cento veicoli al mese in tutta la Svizzera.

Sezione Rich Content

Dal 10 aprile in alcune zone dei cantoni di San Gallo, Appenzello Esterno, Turgovia, Svitto, Argovia e in Vallese i passeggeri degli autopostali godranno di accesso gratuito a internet. Solo nel mese di aprile saranno infatti trecento i veicoli a esserne dotati. Nel cantone di Zurigo l’inizio è previsto per maggio, nei cantoni Basilea-Campagna e Soletta per giugno 2012, ed entro un anno l’azienda equipaggerà di WiFi gratuito circa il 70 per cento della sua flotta a livello nazionale. La difficoltà più grande è rappresentata soprattutto dalla copertura della rete UMTS fuori dei territori urbani e dei centri abitati, dove la ricezione è in parte scadente. Per questo l’accesso gratuito a internet non potrà essere garantito su tutte le circa ottocento linee di AutoPostale. Anche se la priorità dell’azienda è offrire una copertura WiFi ininterrotta nelle zone in cui la qualità di ricezione è buona, potrà succedere che veicoli equipaggiati di WiFi circolino anche in aree dove la ricezione è invece scadente.

AutoPostale fa da apripista

La primavera scorsa AutoPostale Svizzera SA aveva già condotto a Sion un progetto pilota con sei veicoli. Grazie ai risultati molto positivi ottenuti dal test, alla fine dell’anno scorso l’azienda ha annunciato, prima nel settore dei trasporti pubblici, l’offerta dell’accesso gratuito a internet. Il WiFi gratuito consente ai passeggeri nuove possibilità di sfruttare il viaggio in autopostale e, per esempio, di navigare in internet con i loro smartphone. I prezzi dei biglietti non saranno maggiorati perché il servizio è in larga misura finanziato dalla Posta Svizzera.

Semplicità di accesso

L’accesso al WiFi di AutoPostale avviene mediante un codice di registrazione da digitare sulla pagina di accesso del WiFi. È sufficiente che l’utente inserisca un numero di cellulare a cui sarà inviato il codice. Gli autopostali equipaggiati di connessione gratuita sono contrassegnati da un pittogramma. L’azienda informa da subito su internet dove e quando gli autopostali saranno dotati del servizio: www.autopostale.ch/wifi

Download

Pittogramma del WiFi

Scoprire di più

Autopostale con pittogramma WiFi

Scoprire di più

Sezione Rich Content